You are currently viewing A “Incontri con l’autore e con il vino”, giovedì 22 luglio a Lignano; Antonio Caprarica presenta “Elisabetta. Per sempre regina. La vita, il regno, i segreti”

A “Incontri con l’autore e con il vino”, giovedì 22 luglio a Lignano; Antonio Caprarica presenta “Elisabetta. Per sempre regina. La vita, il regno, i segreti”

  • Categoria dell'articolo:Udine
  • Autore dell'articolo:

Elisabetta. Per sempre regina. La vita, il regno, i segreti” (Sperling&Kupfer) è il nuovo romanzo di Antonio Caprarica, protagonista a Lignano giovedì 22 luglio alle 18.30 al Palapineta nel Parco del Mare agli Incontri con l’autore e con il vino, promossi dall’Associazione Lignano nel Terzo Millenniopresieduta da Giorgio Ardito.

Quando Elisabetta salì al trono, nel 1952, Truman governava gli Usa e Stalin guidava l’Urss. Sette decenni più tardi, dopo la fine dell’Impero britannico, il crollo del comunismo, diverse tragedie collettive e da ultimo perfino una pandemia, lei è ancora al suo posto, anacronistica nei suoi completi pastello come nella sua rigida etichetta, impassibile di fronte alle tempeste e agli scandali che si sono accumulati nella vita della famiglia reale. Antonio Caprarica dedica alla Regina Elisabetta un’indagine penetrante e documentatissima, seguendone la storia fin dalla nascita e dal ribaltamento della linea dinastica che le regalerà la corona dopo l’abdicazione di Edoardo VIII, le cui simpatie naziste preoccupavano gli ambienti politici non meno del suo legame con la divorziata Wallis Simpson. In ciascuna delle tappe il giornalista – il maggiore esperto italiano della Casa Reale – va alla ricerca dell’Elisabetta segreta, dei sentimenti, dei sogni, dei tormenti nascosti dietro la maschera offerta ai sudditi e ai media nelle situazioni ufficiali. Un’occasione per ripercorrere i momenti più significativi di un regno punteggiato di record e per avvicinare, attraverso un racconto appassionante, una donna straordinaria che, qualunque sarà la sorte della dinastia, sarà regina.

Al termine dell’incontro, l’azienda Modeano di Palazzolo dello Stella proporrà in degustazione il Pinot Grigio Friuli Doc. Un vino di corpo, ben equilibrato, secco, dal finale piacevole. Un colore giallo dorato con riflessi ramati per un bianco marcato nei profumi e nei sapori.

All’interno del Palapineta, ci sarà un corner allestito da Librerie Coop per poter acquistare le copie dei libri di Antonio Caprarica con la possibilità poi di farsele firmare dall’autore.

A seguito dell’emergenza sanitaria da COVID-19, i posti sono limitati e sono vietati gli assembramenti. All’ingresso verranno richiesti al pubblico i dati personali, che saranno conservati per 14 giorni. Si consiglia di arrivare al PalaPineta con il modulo già compilato, scaricabile al link https://www.lignanonelterzomillennio.it/download/modulo-tracciabilita.pdf. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Gli Incontri con l’autore e con il vino sono organizzati dall’Associazione Culturale Lignano nel Terzo Millennio presieduta da Giorgio Ardito, e curati da Alberto Garlini e Giovanni Munisso. La segreteria organizzativa è affidata alla Fondazione Pordenonelegge. La manifestazione e le iniziative collegate (corso di scrittura creativa, cene con l’autore, Enotour) hanno il sostegno della Città di Lignano Sabbiadoro – Assessorato alla Cultura, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, PromoTurismoFVG, Società Lignano Pineta, Porto Turistico Marina Uno Resort, Hotel President Lignano, CiviBank, Ramberti, Ma.in.cart., Officine Zamarian, Dersut Caffè, Lignano Banda Larga, Nosella Dante, T.KOM, Repower, Neri Maurizio, Koki, Nuova Saldotermica, Marina Punta Verde, Legnolandia.