Al momento stai visualizzando Carlo Gaberscek, mercoledì 22 giugno al giardino del Visionario di Udine, presenta il libro “Istria – I luoghi del cinema”

Carlo Gaberscek, mercoledì 22 giugno al giardino del Visionario di Udine, presenta il libro “Istria – I luoghi del cinema”

  • Categoria dell'articolo:Udine
  • Autore dell'articolo:

Mercoledì 22 giugno alle 19.00, nel giardino del Visionario, presentazione del libro Istria – I luoghi del cinema di Carlo Gaberscek (2021). Sarà lo stesso Gaberscek a dialogare con Walter Zele (scrittore udinese che per la Mediateca Mario Quargnolo ha curato vari corsi e conferenze e che con il libro La cortina di celluloide ha indagato la questione di Trieste nel cinema della guerra fredda) per farci conoscere i luoghi cinematografici della penisola, dalle belle città costiere agli antichi borghi dell’entroterra. In un tomo di oltre 600 pagine e 1750 fotografie, pubblicato con il sostegno della Cineteca del Friuli, lo studioso ha messo insieme la vasta filmografia – in gran parte coproduzioni internazionali – che abbraccia tutta l’attività cinematografica in Istria, in relazione alla realizzazione di fiction, dagli inizi a oggi. Inizi che risalgono agli anni Venti, quando l’allora fiorente cinematografia tedesca individua per prima la spettacolarità del paesaggio costiero istriano, allora parte del Regno d’Italia. Ma è soprattutto a partire dagli anni Cinquanta, dopo l’interruzione della guerra, che l’attività cinematografica riprende stabilmente nell’Istria ormai jugoslava.

Per il legame con vicende storiche cruciali, l’iniziativa è uno degli appuntamenti che CEC/Visionario e Mediateca Mario Quargnolo dedicano all’avvicinamento a Gorizia 2025. L’evento è organizzato in collaborazione con La Cineteca del Friuli. In caso di maltempo, si sposterà al Bistrò all’interno del Visionario.

Ricordiamo inoltre che dal lunedì al venerdì dalle ore 18.00 è aperto anche il chiosco bar del Bistrò Primafila, che accompagnerà gli eventi in giardino con cocktail estivi, birre e ghiotti stuzzichini! Per maggiori informazioni consultare il sito www.visionario.movie.