Al momento stai visualizzando È corsa agli ultimi biglietti per il debutto della Ceghedaccio Symphony Orchestra Fvg

È corsa agli ultimi biglietti per il debutto della Ceghedaccio Symphony Orchestra Fvg

  • Categoria dell'articolo:Trieste
  • Autore dell'articolo:

Venerdì 7 dicembre 2018 alle 20.45 al “Giovanni da Udine”
la data zero di “Let the music play”
È CORSA AGLI ULTIMI BIGLIETTI PER IL DEBUTTO
DELLA CEGHEDACCIO SYMPHONY ORCHESTRA FVG
Primo caso in Italia nel suo genere, pronta a salire sul palco la compagine che vede tra voci e orchestra 30 elementi impegnati ad eseguire esclusivamente
le più famose hit dance anni ’70 e ’80

Il conto alla rovescia per uno degli eventi più attesi dell’anno è ufficialmente partito. È iniziata, infatti, la corsa per accaparrarsi gli ultimi biglietti disponibili per “Let the music play”, il grande concerto che vedrà la Ceghedaccio Symphony Orchestra Fvg debuttare, venerdì 7 dicembre 2018 alle 20.45 sul palco del Teatro Nuovo Giovanni da Udine.
Un appuntamento davvero imperdibile per tutti gli amanti della musica anni ’70 e ’80, ma non solo, visto che parliamo di un genere intramontabile e intergenerazionale. Chi, infatti, non conosce i brani che hanno fatto la storia della musica come “Night Fever” dei Bee Gees, “I will survive” dell’indimenticabile Gloria Gaynor o della ritmatissima “Disco Inferno” di The Trammps? Per non parlare di pietre miliari come “Sir Duke” di Stevie Wonder, “Music” di John Miles, di colonne sonore di film che hanno fatto sognare intere generazioni come “Grease”o, ancora, brani intramontabili di artisti come Abba o Village People?

Per una sera, il palco del teatro cittadino si trasformerà in un jukebox, “animato” da un’orchestra e voci, per un totale di 30 elementi, tutti di fama nazionale, sotto la precisa bacchetta del Maestro Denis Feletto. Un viaggio, guidato dalla giornalista e presentatrice Martina Riva, tra le più conosciute, ballate e cantate musiche di quegli anni. Il tutto in un crescendo di ritmi coinvolgenti che avvolgeranno il pubblico letteralmente catapultato, anche attraverso effetti speciali, giochi di luci e altre sorprese, in un’atmosfera dance che difficilmente permetterà agli spettatori di restare seduti sulle poltrone del teatro.

Merito di questa avventura è di Renato e Carlo Pontoni, che hanno fortemente voluto, per i 25 anni di storia del Ceghedaccio, questo evento inserito anche nel cartellone natalizio del Comune di Udine. Un appuntamento che però non si esaurirà certamente con il concerto di venerdì, visto che la Ceghedaccio Symphony Orchestra Fvg è pronta per calcare gli altri palcoscenici della regione e non solo.

Per chi non avesse ancora acquistato i biglietti, a prezzi popolari dai 13 ai 30 euro, può ancora farlo online sui circuiti, Vivaticket, TicketOne o direttamente alla biglietteria del Teatro Nuovo Giovanni da Udine. Per informazioni è possibile contattare o direttamente la biglietteria (0432248418) o la segreteria organizzativa (0432 508586 – info@ceghedaccio.com).

Ufficio stampa
Ceghedaccio Symphony Orchestra Fvg
Stefano Zucchini
349 2680930
zukins73@hotmail.com