Al momento stai visualizzando Export Day, alla Cciaa di Udine si parla di Brexit e conseguenze per le imprese

Export Day, alla Cciaa di Udine si parla di Brexit e conseguenze per le imprese

  • Categoria dell'articolo:Udine
  • Autore dell'articolo:

Export Day 2019, si parla di Brexit e conseguenze per le imprese

Lunedì 18 marzo 2019 alle 10 in Camera di Commercio, Sala Valduga, con l’intervento del direttore Ice

 

Si parlerà di esportazioni con un focus specifico sulla Brexit all’Export Day 2019, lunedì 18 marzo nella sede di Udine della Camera di Commercio, alle 10 in Sala Valduga (registrazioni aperte dalle 9.30). L’iniziativa è nazionale e promossa dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli. A essa, Unioncamere e la Camera di Commercio di Pordenone-Udine hanno espresso pieno supporto per rafforzare le azioni di informazione, assistenza e formazione degli operatori nazionali sulle possibili conseguenze dell’uscita del Regno Unito dall’Unione europea.

Dopo l’introduzione del presidente camerale Giovanni Da Pozzo, su “Export italiano e Brexit: analisi e prospettive” interverrà in videoconferenza Roberto Luongo, Direttore Generale Ice. Seguirà “InfoBrexit” a cura di Giovanni Muro e quindi di semplificazioni all’export (il sistema degli esportatori registrati e lo status di esportatore autorizzato), nonché di facilitazioni doganali, parlerà Cinzia Grassani. Sull’impatto della Brexit nel settore delle accise interverranno Daniele Candolini e Olivo Pascoli.

La partecipazione è gratuita ma è necessaria la registrazione online al link http://eepurl.com/gjJ1O9 (link esterno).

Per informazioni è possibile contattare la Camera di Commercio di Pordenone Udine allo 0432 273534 o progetti.info@ud.camcom.it.