You are currently viewing Giuseppe Giacobazzi e Alice canta Battiato grandi appuntamenti al Politeama Rossetti di Trieste

Giuseppe Giacobazzi e Alice canta Battiato grandi appuntamenti al Politeama Rossetti di Trieste

Due grandi appuntamenti con la comicità e la musica nella nuova stagione del Politeama Rossetti di Trieste. Il prossimo 30 aprile 2022 sarà il comico romagnolo Giuseppe Giacobazzi a divertire il pubblico con lo spettacolo “Noi – Mille volti e una bugia”, progetto che racchiude 25 anni di sketch e risate proposte dall’artista considerato giustamente da pubblico e critica come uno fra i più brillanti e amati esponenti del teatro comico italiano di sempre. Appuntamento di grande suggestione e fascino sarà poi quello di domenica 1° maggio 2022 con il concerto della meravigliosa Alice, accompagnata dalla FVG Orchestra diretta per l’occasione dal M° Carlo Guaitoli, che dopo i sod out dell’estate, porterà a Trieste il suo appassionato omaggio alla musica e all’opera del compianto Maestro Franco Battiato.
I biglietti per i due nuovi spettacoli, organizzati da Zenit srl, in collaborazione con Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismo FVG, e Politeama Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, sono in vendita sul circuito Ticketone, online su www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati. Info su www.azalea.it .
Andrea Sasdelli alias Giuseppe Giacobazzi, ovvero l’uomo e la sua maschera. Un dialogo, interiore ed esilarante, di 25 anni di convivenza a volte forzata. 25 anni fatti di avventure ed aneddoti, situazioni ed equivoci, gioie e malinconie, sempre spettatori e protagonisti di un’epoca che viaggia a velocità sempre maggiore. Dove in un lampo si è passati dalla bottega sotto casa alle “app” per acquisti, dal ragù sulla stufa ai robot da cucina programmabili con lo smartphone; il tutto vissuto dall’uomo Andrea e raccontato dal comico Giacobazzi. Come in uno specchio, o meglio come in un ritratto (l’omaggio a Dorian Gray è più che voluto), dove questa volta ad invecchiare è l’uomo e non il ritratto. “Noi – Mille volti e una bugia” è uno spettacolo che con ironia e semplicità cerca di rispondere a una domanda: “Dove finisce la maschera e dove inizia l’uomo?”, che poi è il problema di tutti, perché tutti noi conviviamo quotidianamente con una maschera”.
Concerti speciali, eventi unici pensati solo per alcuni teatri, andranno a celebrare un tour cominciato l’anno scorso e che hanno consacrato Alice come l’unica grande interprete della musica e delle parole di Franco Battiato. Alice riesce ad omaggiare l’artista siciliano con autenticità ed eleganza, sia perché sua amica e collaboratrice dagli esordi, ma soprattutto per quell’affinità artistica e spirituale che da sempre li lega. Alice si esibirà sempre accompagnata dal M° Carlo Guaitoliche dirigerà per l’occasione FVG Orchestra, eccellenza musicale e culturale del Friuli Venezia Giulia. Alice, nome d’arte di Carla Bissi, è una delle cantautrici italiane più note ed amate dal grande pubblico. La canzone “Per Elisa”, scritta insieme a Franco Battiato e al violinista compositore Giusto Pio, con cui vinse il Festival di Sanremo nel 1981 si impose nelle hit parade nazionale e internazionale. Il sodalizio artistico con Battiato ha caratterizzato una parte importante del suo percorso musicale e professionale.