Interventi sugli alberi di via San Francesco e via Leonardo Da Vinci, a Tavagnacco

Interventi sugli alberi di via San Francesco e via Leonardo Da Vinci, a Tavagnacco

TAVAGNACCO – Nonostante le verifiche eseguite dopo gli ultimi eventi atmosferici violenti, che avevano dato riscontro positivo sugli alberi di via San Francesco a Branco, purtroppo venerdì 11 settembre 2020 si è verificata la rottura di un ramo verde che ha danneggiato un’auto in sosta. Questo comporta inevitabilmente di intervenire su questa e un’altra pianta individuata sempre in via San Francesco: sarà necessario procedere al loro abbattimento (foto Markus Spiske) non appena ottenuta l’autorizzazione dal Servizio Fitosanitario Regionale (necessaria trattandosi di platani). Si procederà con l’intervento anche sui quattro alberi in via Leonardo da Vinci a Tavagnacco, il tutto nell’ottica della prevenzione per la sicurezza e l’incolumità pubblica.

“I nostri tecnici – commenta l’Assessore Morandini – a seguito degli ultimi eventi calamitosi, così come nelle situazioni analoghe, sono intervenuti prontamente per verificare la sicurezza della pianta di via San Francesco, che in quel momento non mostrava segni di debolezza. L’evento che si è verificato è frutto dell’imprevedibilità, infatti il ramo caduto è verde. Questa rottura però ha alterato l’equilibrio della pianta, che al momento non è più salda e sicura e quindi, assieme all’altra, rappresentano un rischio. È con grande dispiacere che abbiamo dovuto prendere la decisione di abbattere queste piante – continua l’Assessore –che rappresentano un valore importante a livello urbano e ambientale, ma la priorità è la sicurezza dei nostri cittadini. La volontà è quella di preservare il patrimonio arboreo sino a quando è possibile, ma sempre con un’attenzione verso il pericolo e i rischi connessi. Proprio per questo la frequenza e la violenza degli eventi atmosferici di questi ultimi anni ci ha portato a malincuore a dover programmare una serie di interventi che garantiscano l’incolumità e la sicurezza pubblica.
Questo comunque non altererà la consistenza e la qualità del verde del nostro comune perché provvederemo all’impianto di altrettante piante in aree pubbliche adeguate, godibili e sicure per la comunità.”

Chiudi il menu