L’Asu riparte, un passo dopo l’altro, in sicurezza

L’Asu riparte, un passo dopo l’altro, in sicurezza

UDINE – «Asu riparte, un passo dopo l’altro, con scrupolo e attenzione. Asu riparte con voi, per voi… con fiducia nel domani!». L’Associazione Sportiva Udinese ha voluto sintetizzare in questo modo, attraverso un emozionante video pubblicato sulla sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/AssociazioneSportivaUdinese1875), lo spirito con cui dà ufficialmente avvio alle attività dopo l’emergenza 2020 per il Covid-19. 

 

La richiesta di aiuto al Comune – In una lettera aperta ai soci il presidente dell’Asu, Alessandro Nutta, ha fatto saper che, con il riavvio delle attività, «finalmente l’Associazione Sportiva Udinese si può riappropriare del suo ruolo sociale e civico. Non sarà tutto come prima, questo credo sia ormai evidente. Si apre un nuovo corso, fatto di nuove regole e di abitudini tutte da costruire. Insieme, con responsabilità e rispetto reciproco, ce la faremo». Non è infatti semplice la ripresa delle attività nel mondo dello sport. I protocolli da seguire sono tanti e stringenti, così gli investimenti e i costi aumentano e si moltiplicano. Per questa ragione la storica società sportiva ha chiesto sostegno all’Amministrazione: «Oltre all’impegno del Comune di Udine all’acquisto dei gazebo esterni, che consentirebbero il distanziamento sociale, abbiamo chiesto la riduzione della fideiussione stipulata a garanzia dell’impianto, così da poter utilizzare la liquidità che ne deriverà per la ripartenza e in particolare per sostenere tutti i costi che abbiamo affrontato per rispettare le regole e garantire piena sicurezza ai nostri atleti. Un elemento questo per noi imprescindibile». 

Ripartenza in sicurezza – Il PalaFiditalia ha aperto i cancelli già nelle scorse settimane per ospitare le ginnaste di interesse nazionale della sezione ritmica (Alexandra Agiurgiuculese, Isabelle Tavano, Miriam Marina, Tara Dragas). Dal 25 maggio il numero di atleti è cresciuto: «Oggi sono circa 60 (dai 6 ai 19 anni) ad allenarsi in palestra – ha chiarito Nutta -. Si tratta degli iscritti ai corsi gold, ovvero gli agonisti, di tutte le sezioni: artistica maschile e femminile, ritmica e scherma». Una ripartenza ancora parziale, dunque, «una scelta dettata dalla nostra volontà di garantire certamente delle ore di divertimento e spensieratezza ai nostri ragazzi e ragazze, ma anche di offrire loro un luogo dove trascorrere del tempo in sicurezza. A tal proposito – ha sottolineato il presidente – sono già state rafforzate le misure di pulizia e di sanificazione di tutti i locali del PalaFiditalia. Inoltre sono già disponibili i presidi di igienizzazione personale al fine di garantire la sicurezza di tutti durante lo svolgimento delle attività sportive». Se questo “test” andrà come previsto, dal 1° giugno potranno ripartire anche i corsi per il recupero delle lezioni perse a causa del lockdown (il pomeriggio) e dal 14 giugno i corsi di approfondimento sportivo mattutino (dalle 8 alle 13.30). «Dal canto nostro – ha chiuso – stiamo incessantemente lavorando da tempo per poter rispettare questa tabella di marcia e quindi poter accogliere tutti in sicurezza». Da lunedì 25 maggio ha intanto ripreso anche la segreteria, operativa a tempo pieno (dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 19.30 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30). Gli ingressi sono contingentati all’interno dell’edificio (in attesa di una tensostruttura esterna di 100 metri quadrati a estensione della zona di accoglienza) e dovrà sempre essere rispettata la regola del metro di distanza fra le persone.

5X1000 – In fase di compilazione del 730, inoltre, chi volesse, può sostenere le attività di “Asu per il sociale” (inserimento di tecnici Asu nelle scuole a sostegno delle attività didattiche; sostegno a progetti di integrazione sociale attraverso lo sport; sostegno a progetti di supporto alla disabilità nello sport), destinando alla società il 5×1000 (codice fiscale di Asu: 80011780303). 

ASU 1875 | Associazione Sportiva Udinese | via Lodi 1 | 33100 Udine |

0432.541828 | Facebook | www.associazionesportivaudinese.it | polisportiva@asu1875.it |  

image_printStampa l'articolo
(Visited 12 times, 1 visits today)
Chiudi il menu
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Warning: Illegal string offset 'type' in /home/sitoweb6/public_html/comunicati-stampa.fvg.it/wp-content/plugins/essential-addons-for-elementor-lite/includes/Traits/Generator.php on line 132

Warning: Illegal string offset 'context' in /home/sitoweb6/public_html/comunicati-stampa.fvg.it/wp-content/plugins/essential-addons-for-elementor-lite/includes/Traits/Generator.php on line 132

Warning: Illegal string offset 'file' in /home/sitoweb6/public_html/comunicati-stampa.fvg.it/wp-content/plugins/essential-addons-for-elementor-lite/includes/Traits/Generator.php on line 132