Le Fonderie Acciaierie Rojale SpA protagoniste a Denver (USA) al congresso mondiale sul Futuro delle Miniere

Le Fonderie Acciaierie Rojale SpA protagoniste a Denver (USA) al congresso mondiale sul Futuro delle Miniere

DENVER – Il dott.Tomaso Veneroso (nella foto d’apertura), presidente e amministratore delegato di Am cast Inc e già presidente della Confederazione Imprenditori Italiani nel Mondo  e l’ing. ( PhD) Claudio Maranzana manager di Ricerca e Sviluppo delle Fonderie Acciaierie Rojale  sono stati invitati a presentare presso il prestigioso congresso “ Future of Mining Americas Denver USA Ottobre 21 e 22 2019“(https://americas.future-of-mining.com/) le innovazioni tecnologiche nella ricerca di materiali antiusura sviluppate dal Phd Claudio Maranzana, Mauro Andreussi responsabile Prodotto e Processo delle Fonderie Acciaierie Rojale  e del  team di ricerca e sviluppo delle Fonderie Acciaierie Rojale SpA su materiali antiusura per l’industria estrattiva e mineraria. Il progetto di ricerca e sviluppo su nuovi materiali antiusura per l’industria estrattiva e minineraria sono stati sviluppati dal team Ricerca e Sviluppo delle  Fonderie Acciaierie Rojale  in collaborazione con l’Università degli Studi di Udine all’ interno del programma POR FESR “ Opportunità per una crescita sosteninbile “ promosso dalla Regione Friuli Venezia Giulia.

Claudio Maranzana, manager di Ricerca e Sviluppo delle Fonderie Acciaierie Rojale

 

La presentazione curata da Maranzana e Veneroso si è concentrata sul un nuovo tipo di Manganese (MNX) inventato dal team FAR guidato da Mauro Andreussi e Claudio Maranzana . Questo nuovo materiale rappresenta l’unica innovazione al mondo che ha cambiato un acciaio che non è stato mai modificato sin dal 1800. L’MNX presenta notevoli qualità di resitenza all’abrasione. Le parti costruite con questo materiale dalle Fonderie Acciaierie Rojale consente alle miniere di aumentare l’efficenza degli impianti di frantumazione, ridurre costi e dispendio energetico.

L’opportunità di presentare al prestigioso congresso è di fatto un riconoscimento internazionale di una eccellenza industriale italiana ma friulana (le Fonderie Acciaierie Rojale SpA) che ha saputo rispondere alle sfide competitive dei produttori cinesi e indiani adottando la politica dell’inovazione come risposta alle politiche del basso costo e delle manipolazini delle monete.

Il Made in Friuli e il Made in Italy sono  protagonisti a Denver.