“Let the music play” sabato 14 dicembre al Teatro Nuovo Giovanni da Udine

“Let the music play” sabato 14 dicembre al Teatro Nuovo Giovanni da Udine

UDINE – Cresce l’attesa per quello che da molti è considerato uno degli eventi imperdibili dell’anno. Si avvicina, infatti, la data del 14 dicembre 2019, quando sul palco del Teatro Nuovo Giovanni da Udine, alle 20.45, tornerà “Let The Music Play” (fotoimpronte.it), progetto della Ceghedaccio Simphony Orchestra Fvg, come sempre diretta dal Maestro Denis Feletto.

Sono tante le sorprese dedicate al pubblico che lo scorso anno ha letteralmente riempito il più grande teatro cittadino. E non solo per quanto riguarda il repertorio proposto per questa seconda edizione da un’orchestra di livello nazionale composta da una trentina di elementi provenienti da tutta la regione impegnata ad eseguire dal vivo le più famose hit anni ’70 e ’80 appositamente riarrangiate e rielaborate.

Nella data zero, l’entusiasmo del pubblico era alle stelle. Perché, dunque, spegnerlo dopo i bis? Ecco che allora, gli organizzatori e ideatori del progetto, Renato e Carlo Pontoni, grazie anche alla disponibilità e alla collaborazione del Nuovo, hanno pensato a “Christmas Time”, una festa di fine concerto nel foyer del teatro. Un’occasione, oltre che per assaporare dolci e gustose prelibatezze enogastronomiche friulane, per scambiarsi gli auguri di fine anno brindando insieme all’orchestra.

E non è finita qui. Visto che gli affezionati del Ceghedaccio arrivano da ogni parte della regione, ma anche dal Veneto, da Austria e Slovenia, sono state pensate anche delle speciali offerte turistiche dedicate non solo a chi si fermi la notte del concerto, ma anche a tutti quelli che vogliano abbinare una serata divertente e di qualità con una gita alla scoperta del Friuli e delle sue eccellenze. Nel primo caso, grazie alla collaborazione con Skal Fvg, associazione internazionale con sede anche in regione che raccoglie professionisti di viaggi e turismo, è previsto l’abbinamento del biglietto per il concerto con  il pernottamento in uno degli hotel di Udine aderenti a Skal Fvg che hanno deciso di sposare l’iniziativa nell’ottica di una promozione turistica della città e non solo. Per chi volesse, invece, prolungare il soggiorno per l’intero weekend prenatalizio in terra friulana, Skal Fvg apre il suo carnet di proposte aggiungendo al concerto e al pernottamento diverse soluzioni tra cui visite guidate a produttori di eccellenze enogastronomiche regionali o la partecipazione, per gli appassionati di golf, al torneo di Natale “Christmas Cup” domenica 15 dicembre al Golf Club di Grado (per maggiori info è possibile inviare una email all’indirizzo skal105fvg@gmail.com.

Tornando al concerto, come ricordato, a guidare la Ceghedaccio Simphony Orchestra Fvg, ma anche alla direzione artistica, sarà Denis Feletto, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra. Anima della sezione d’archi, che da sola conta 15 elementi, sarà invece Domenico Mason, Maestro alla prestigiosa Accademia d’archi Arrigoni di San Vito al Tagliamento (Pordenone).

Il palco del teatro cittadino si trasformerà, ancora una volta, in un grande jukebox, “animato” dall’orchestra e dalle voci di Ruggero Zannier, tenore, Alexia Pillepich, soprano, Nicole Pellicani, contralto, e, per la prima volta con la Ceghedaccio Symphony Orchestra, anche il cantante soul inglese di origini giamaicane Kenneth Bailey. Un viaggio, guidato dalla giornalista e presentatrice Martina Riva, che in un travolgente crescendo coinvolgerà il pubblico letteralmente catapultato in un’atmosfera dance d’altri tempi anche grazie a strabilianti effetti speciali.

I biglietti per la serata al Teatro Nuovo sono disponibili sui circuiti vivaticket e ticketone o direttamente alla biglietteria del Giovanni da Udine. Per informazioni è possibile contattare o la biglietteria del Teatro Nuovo (0432248418) o la segreteria organizzativa (0432 508586 o 3452655945 – info@ceghedaccio.com).

image_printStampa l'articolo
(Visited 5 times, 1 visits today)
Chiudi il menu
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com