LimaCorporate: accanto al Decreto Cura Italia un’assicurazione Covid-19 per i dipendenti italiani

LimaCorporate: accanto al Decreto Cura Italia un’assicurazione Covid-19 per i dipendenti italiani

SAN DANIELE DEL FRIULI – LimaCorporate annuncia la decisione di avvalersi delle misure previste dal Decreto Cura Italia. L’incontro di consultazione si è svolto in data 23 marzo 2020 alla presenza della direzione aziendale, della Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU) e dell’organizzazioni sindacali territoriali (OO.SS.)

E’ la prima volta, da più di 20 anni, che LimaCorporate decide di avvalersi degli ammortizzatori sociali a tutela dell’azienda e dei suoi lavoratori. Si tratta dunque di una condizione totalmente straordinaria come è straordinaria la situazione di emergenza venutasi a creare con la diffusione del virus COVID-19. L’azienda usufruirà della Cassa Integrazione ordinaria con causale speciale «Covid-19»: strumento pensato per affrontare la particolare situazione che l’economia italiana si trova a fronteggiare in questo momento.

Il Decreto Cura Italia troverà applicazione presso la società a partire dal 16 marzo, avrà la durata di 9 settimane complessive e coinvolgerà l’intera popolazione aziendale italiana. Si stima che l’impatto che gli ammortizzatori sociali avranno nelle complessive 9 settimane, si attesterà attorno al 50% calcolato sul totale delle ore dei lavoratori di tutta l’azienda. Tra le misure incluse nel decreto rientra anche il congedo parentale utilizzabile secondo le nuove regole a favore del lavoratore e dell’equilibrio tra vita professionale e familiare.

“Fin dai primi giorni di emergenza causati dal CIVID-19 le nostre priorità sono state due: tutela e sicurezza dei nostri collaboratori, partner e dipendenti; e protezione dell’attività produttiva e distributiva per mantenere la responsabilità che abbiamo verso il mercato essendo la società qualificata come fornitore di beni destinati alla pubblica utilità connessi alla salute dei cittadini. Ora dobbiamo aggiungere una terza priorità: dobbiamo tutelare la continuità del nostro business e della nostra azienda. Per prepararci adeguatamente alla ripartenza, non appena questa emergenza sarà conclusa, abbiamo deciso di avvalerci delle misure addizionali messe a disposizione dal Governo Italiano. Dobbiamo pensare al futuro e alla prossima ripresa con convinzione e sicurezza, ma per farlo è necessario ora adottare tutti gli strumenti necessari per combattere, affrontare e superare questa emergenza.” spiega Luigi Ferrari C.E.O di Lima Corporate.

Proseguendo nel percorso di salvaguardia dei propri collaboratori, LimaCorporate ha attivato una copertura assicurativa specifica per tutti i dipendenti italiani che dovessero trovarsi nella condizione di affrontare il COVID-19, offrendo in questo modo ogni sostegno possibile. Misure analoghe verranno presto implementate anche negli altri paesi in cui la società è presente.

image_printStampa l'articolo
(Visited 14 times, 1 visits today)
Chiudi il menu
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com