Al momento stai visualizzando Tavagnacco, al via i lavori per la ciclabile di via Reana

Tavagnacco, al via i lavori per la ciclabile di via Reana

È imminente l’avvio dei lavori per la realizzazione della pista ciclabile di Via Reana che collegherà il centro abitato di Tavagnacco con la rotonda sulla Pontebbana nei pressi del Parco Commerciale Arteni. L’annuncio è stato dato dal dott. Augusto Viola, Commissario Straordinario dell’Ente di Decentramento Regionale di Udine al Sindaco Moreno Lirutti durante un sopralluogo congiunto tra tecnici e amministratori nell’area dell’intervento: aggiudicata la gara d’appalto, nei prossimi giorni verranno affidati i lavori e potrà essere aperto il cantiere.
L’opera, lungamente attesa dagli abitanti del capoluogo, consentirà a pedoni e ciclisti di percorrere in sicurezza i trecento metri che separano le ultime case di Tavagnacco dalla rotonda sulla Pontebbana nei pressi del Parco Commerciale Arteni, evitando le insidie del traffico che percorre la Provinciale 51 dei Colli.
Grande la soddisfazione espressa dagli amministratori presenti, il vicesindaco Fabris e i consiglieri Abramo e Caravaggi, nonché dal Sindaco Lirutti e dall’assessore ai Lavori Pubblici Morandini, che hanno ringraziato i tecnici e il Commissario dell’E.D.R. per aver garantito l’impegno che alcuni mesi fa si erano assunti con il Comune di Tavagnacco di avviare l’opera. I lavori, la cui conclusione è prevista nel prossimo mese di giugno, prevedendo la realizzazione del percorso ciclabile in sede separata dalla carreggiata attraverso la ritombatura del fosso meridionale della strada, comporteranno lo spostamento di alcuni pali dell’illuminazione pubblica esistenti, il superamento delle interferenze costituite dai numerosi sottoservizi presenti lungo il percorso e il convogliamento delle acque meteoriche al sistema fognario. Anche il Parco Comunale di Tavagnacco sarà lambito dalle opere ma il Sindaco Lirutti e il Presidente della Pro Loco ing. Macor hanno avuto rassicurazione dai tecnici dell’E.D.R. che l’annuale Festa degli Asparagi in programma dal 29 aprile al 14 maggio non subirà alcuna limitazione in quanto i lavori della ciclabile saranno organizzati e programmati con uno scadenziario tale da evitare disagi agli organizzatori e ai numerosi visitatori della manifestazione.
“Questo collegamento ciclabile – interviene il Sindaco Moreno Lirutti – riveste grande importanza non solo perché risolve un problema di sicurezza lungo un tratto di strada che in anni passati è stato teatro di numerosi incidenti stradali con esiti anche gravi, ma anche perché consentirà di collegare l’abitato di Tavagnacco con i percorsi ciclabili del Rojale e fungerà da raccordo con gli interventi in favore della ciclabilità che nei prossimi anni interesseranno la strada Tresemane. Rinnovo quindi il mio grazie al Commissario Viola, all’ing. Domenighini e all’ing. Tositti per il risultato raggiunto.”