Trenta scuola di danza a Monfalcone venerdì 18 e sabato 19 settembre per il Festival. Ospite speciale il ballerino, insegnante e coreografo Fabrizio Prolli

Trenta scuola di danza a Monfalcone venerdì 18 e sabato 19 settembre per il Festival. Ospite speciale il ballerino, insegnante e coreografo Fabrizio Prolli

MONFALCONE – Visto il grande successo delle ultime edizioni e l’analoga positiva ricaduta sulle attività commerciali e di servizio, il Comune di Monfalcone organizza nel 2020 la sesta edizione del Festival della Danza, venerdì 18 e sabato 19 settembre, nelle piazze e nei luoghi caratteristici della città, appositamente attrezzati con palchi e altre strutture, nel pieno rispetto delle prescrizioni anti Covid e della sicurezza. Il Festival della Danza è un evento molto atteso per le esibizioni di grande prestigio e rilevanza nazionale, organizzato dall’Assessorato alla Cultura, insieme alla Consulta cultura, ai Comitati di rione, alle trenta Scuole di Danza del territorio regionale, alle Associazioni culturali, alle Associazioni di categoria Ascom, Viva Centro, Confartigianato e CNA e ai professionisti del settore.

Ospite speciale quest’anno sarà Fabrizio Prolli, famoso ballerino italiano, insegnante e coreografo. Ha lavorato con artisti del calibro di Kylie Minogue, Tiziano Ferro, Claudio Baglioni, Elisa, Alessandra Amoroso, Giorgia e molti altri. Ballerino professionista per varie edizioni di “Amici” di Maria de Filippi e per il musical “Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo”, si è esibito in tutto il mondo facendo parte per anni del “Cirque Du Soleil”. Fabrizio Prolli si esibirà in pubblico sabato 19 settembre, alle ore 20.00, sul palco in piazza della Repubblica: per prenotare il posto a sedere nel parterre è necessario inviare i nominativi entro il giorno 11/09/20 alla mail info@ele-dance.com; in caso di maltempo la serata si terrà nel Teatro comunale e verranno assegnati dei posti numerati alle prenotazioni già registrate per la piazza, con la medesima capienza di max 200 sedute.

Il ricco programma di esibizioni è stato presentato con una conferenza stampa in Consiglio comunale, dall’Assessore al Rilancio del commercio, marketing territoriale e sviluppo turistico, eventi, cultura Luca Fasan, e dall’Assessore allo sport, associazionismo e relazione con i rioni, Francesco Volante.

Grazie alla collaborazione delle Associazioni di categoria Ascom, Viva Centro, Confartigianato e CNA, a Monfalcone si potrà assaporare appieno l’atmosfera della danza: saranno allestite delle vetrine a tema, ideati cocktail e menù dedicati all’evento dalle attività di somministrazione, come la caffetteria Maritani che proporrà il “cocktail della danza” a prezzo speciale e la pizzeria Marinelli che realizzerà il “menù della danza”.

L’apertura del Festival della Danza avrà luogo venerdì 18 settembre, in piazzetta Unità d’Italia, alle ore 18.00, con i saluti istituzionali e spettacoli di danza. A seguire “Back to the 80s – Cosa resterà degli anni ’80?” a cura del Club Diamante. Seguiranno le esibizioni di Tango Argentino, a cura della Dance Accademy Nueva Clave.

Le Masterclass, riservate ai ballerini (con iscrizione) e non aperte al pubblico, si svolgeranno al Palazzetto dello sport e alla Sala Polifunzionale don Foschian in Largo Isonzo, con le seguenti modalità:

Venerdì 18 settembre
Palazzetto dello sport

17.30 – 19.00 Moderno Blackroll4dance – Roberto Cerini – Cenacolo Arabesque –

19.30 – 21.00 Classico – Hector Buddla, del corpo di ballo dell’ATERBALLETTO – A.R.T.È. – Tersicore

Sala Polifunzionale don Foschian

18.30 – 20.00 – Afrocontemporaneo – MAŠA Kagao Knez – il Nuovo Centro Danza

20.30 – 22.00 – Tango – Eliana Emilse Berzins – Amis dal Tango

Sabato 19 settembre

Palazzetto dello Sport

10.30 – 12.00 – Modern fusion – Fabrizio Prolli – Ele dance

Sala Polifunzionale don Foschian

11.00 – 12.30 – Hip Hop – Kevin Zuzek – ILY dancestudio

Molto ricco il programma delle esibizioni aperte al pubblico di sabato 19 settembre.

Si inizierà alla Rocca di Monfalcone, dalle ore 11.00 alle 13.00, con lo spettacolo dal vivo “Quelle come me” ispirato alle poesie di Alda Merini, danza contemporanea a cura di The lab collettivo Contemporaneo. Seguiranno: “Omphalos, l’Origine” – Danza Orientale Tribale a cura di Moonflower Tribe; “Inner Babel” Afrocontemporaneo a cura di Elisa Cecchini. Presenta Gilda Aloisio, Presidente della Consulta cultura del Comune di Monfalcone. Sarà attivo il servizio Rocca bus gratuito ed è prevista l’apertura straordinaria del Museo della Rocca.

Nel pomeriggio le esibizioni della durata di 15/20 minuti l’una proseguiranno in diverse location della città, dove saranno allestiti degli appositi palchi:

VIA S. AMBROGIO ore 15.45 – 17.45

1. Superfly, Turriaco

2. Ele dance, Trieste

3. Progetto Danza e spettacolo, Spilimbergo

4. Axis Scuola danza, Udine e Gradisca d’Isonzo

5. asd Prima fila, Monfalcone

6. asd Easy dance, Monfalcone

7. ArteffettoDanza, Trieste

PIAZZA CAVOUR ore 15.45 – 18.00

1. Coppelia Danza, Monfalcone

2. Movimento espressivo, Pieris

3. Il Nuovo centro danza, Monfalcone

4. Human Dance Technique, Gorizia

5. Balli di gruppo 1, Noi Monfalcone

6. Asd Cenacolo Arabesque, Ronchi dei legionari

7. Ballet club, Ronchi dei Legionari

8. Balli di gruppo 2 Noi Monfalcone

PIAZZA UNITÀ D’ITALIA ore 15.45 – 19.40

1. The Lab formazione danza, Staranzano

2. Èlever contatto danza –

3. Salice Verde, Trieste

4. asd Artedanza, Monfalcone

5. Viento Flamenco, Monfalcone

6. Moonflower Tribe, Monfalcone

7. asd Amis dal Tango, Cormons. Letture sulla storia del tango.

8. Dance Academy Nueva Clave, Gradisca d’Isonzo, esibizioni e laboratori aperti

PIAZZA DELLA REPUBBLICA ore 15.45 – 19.00

1. asd Ventaglio, Trieste

2. Movartex Italia, Monfalcone

3. Jackson e Samantha, Fiumicello

4. Club Diamante, Fogliano Redipuglia

5. Tersicore, Monfalcone

6. Ilydance studio, Monfalcone

7. Danza afrocontemporanea / Elisa Cecchini, Monfalcone

L’evento conclusivo, con l’esibizione di Fabrizio Prolli e le interviste e il saluto di tutte le scuole, si terrà in Piazza della Repubblica, alle ore 20.00: per prenotare il posto a sedere nel parterre è necessario inviare i nominativi entro il giorno 11/09/20 alla mail info@ele-dance.com; in caso di maltempo la serata si terrà nel Teatro comunale e verranno assegnati dei posti numerati alle prenotazioni già registrate per la piazza, con la medesima capienza di max 200 sedute.

Tutte le esibizioni all’aperto in caso di maltempo, saranno sospese. Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito e si svolgeranno nel pieno rispetto della normativa anti Covid-19 e della sicurezza.

Fabrizio Prolli è un famoso ballerino italiano. Si forma con Gisella Biondo e prosegue i suoi studi con insegnanti di grande fama, sia italiani che internazionali, del calibro di Giuliano Peparini, Mauro Mosconi, Michele Oliva, Germana Bonaparte. Si specializza poi in danza moderna. Studia anche New Style al fianco di grandi nomi, come Luigi Iemma, Marco Arbau, Erica Sobol, Megan Lawson e Matt Cady. Balla in teatro nella Free Dance Company sotto la direzione di Kledi Kadiu. È assistente di Kledi Kadiu per ben 3 anni. Partecipa a eventi organizzati da Vittoria Ottolenghi, tra cui il Todi Arte Festival.

La sua carriera ha una vera e propria impennata nel 2008 quando entra a far parte del Cirque Du Soleil. Questa è un’esperienza di grande portata, che lo tiene occupato dal 2008 sino al 2013 e che porta Fabrizio a esibirsi in tutto il mondo.
Fabrizio Prolli lavora anche in televisione. È presente in tre edizioni di Miss Italia. Balla poi a “Top of The Pops” e a “Quelli Che Il Calcio”. Balla per Kylie Minogue e diventa assistente di Veronica Peparini. Lavora come modello inoltre per Vogue Francia. Non solo, lavora anche per Peugeot e nella promozione della serie TV Glee.

Nel 2013 è assistente di Veronica Peparini nella trasmissione “Taboo-The show of Secret Fantasies” a Macao in Cina. Balla ed è anche assistente coreografo per “Romeo & Giulietta – Ama e Cambia Il Mondo”, diretto da Giuliano Peparini. È assistente in “Nemica amatissima” e in “Amici” di Maria De Filippi, al fianco di Veronica Peparini. Lavora anche alla realizzazione di vari videoclip. Ha lavorato con artisti del calibro di Kylie Minogue, Tiziano Ferro, Claudio Baglioni, Elisa, Alessandra Amoroso, Giorgia e molti altri.

Chiudi il menu