Al momento stai visualizzando Aperte le iscrizioni al laboratorio creativo transfrontaliero “Musica senza confini” al teatro comunale di Cormóns in vista di GO!2025
Valter Sivilotti e Franca Drioli (foto di Cesare Bellafronte)

Aperte le iscrizioni al laboratorio creativo transfrontaliero “Musica senza confini” al teatro comunale di Cormóns in vista di GO!2025

  • Categoria dell'articolo:Gorizia
  • Autore dell'articolo:

Nell’ambito degli eventi per la valorizzazione di Go!2025 – Nova Gorica|Gorizia Capitale Europea della Cultura, l’accademia Musicale Naonis di Pordenone e ArtistiAssociati-Centro di Produzione teatrale di Gorizia svilupperanno una prima sessione di lavoro dei Laboratori Creativi Transfrontalieri ‘Musica senza confini’ nelle giornate del 25, 26 e 27 agosto al Teatro Comunale di Cormons. Il laboratorio sarà condotto da Valter Sivilotti per la preparazione musicale e da Franca Drioli per le lezioni di vocalità.
Si tratta di un primo step del più ampio progetto formativo e creativo di carattere teatrale e musicale rivolto ai giovani del nostro territorio (italiani e sloveni) attraverso le espressioni artistiche che meglio possono costituire un terreno di immediata e comune condivisione, come la musica, la danza, il teatro, al fine di creare un’unica comunità artistica. Il percorso proseguirà fino al 2025 e comprenderà molti altri laboratori dedicati alla scrittura, all’interpretazione teatrale, alla danza, alla composizione musicale per il teatro e avvicenderà momenti di apprendimento teorico a momenti di creazione guidata.
Questa prima fase tutta dedicata all’interpretazione musicale, si svilupperà al Teatro Comunale di Cormons dal 25 al 27 agosto. Il giorno 26 sarà anche possibile per i corsisti selezionati esibirsi con l’Orchestra dell’Accademia Naonis, che in questo percorso è sostenuta anche dalla Regione Friuli Venezia Giulia, nell’ambito della propria progettualità triennale.
Per informazioni e iscrizioni sarà possibile scrivere a: info.artevoce@gmail.com oppure a accademianaonis@gmail.com entro il 20 agosto 2022.
E’ prevista anche la possibilità di seguire lo stage da uditore. L’accesso è gratuito.