You are currently viewing Con Luca Moretti a Cannes la bellezza dello stile italiano si fa strada
Dress Cannes, Luca Moretti (Courtesy Photo Ass. Philmographie Paris)

Con Luca Moretti a Cannes la bellezza dello stile italiano si fa strada

Un vero capolavoro, non solo pregevole, sublime, ma sempre con disciplina ed eleganza, creativamente ammirevole, stilisticamente studiato, realizzato e modulato dall’importante pensiero filosofico e di stile che lo stilista ligure mantiene attraverso la propria identità; così appare l’abito o meglio una vera opera d’arte presentato da LucaMoretti a Cannes durante il periodo degli Eventi Collaterali al Festival del Cinema che inneggiano la città della Costa Azzurra. Non una favola immaginaria ma una realtà esistente che dalla Liguria varca il confine nelle Alpi Marittime della Cornige d’or raggiungendo traguardi sempre più notevoli di eccellenza tra il Principato di Monaco, Nizza, Cannes, Antibes, ondeggiando tra arte, moda, cultura, eco-responsabilità.

Sacrifici, umiltà, una forza psico-fisica ineccepibile, lunghi periodi di studio e soprattutto d’instancabile lavoro, grande padronanza di se stesso e del proprio stile, una sicura e vera profonda conoscenza tecnica ed una passione indescrivibile per questo mestiere, questo afferma Luca è ciò che occorre per gravitare nel pianeta del fashion-system, il resto viene da sé, l’importante è rimanere sempre con i piedi per terra e non dimenticarsi degli affetti veri. Le circostanze, gli incontri positivi, ma anche le delusioni e gli ostacoli spronano a volte nel perseverare raggiungendo i propri obiettivi, perché questo è l’insieme di elementi che porta a contraddistinguersi nel tempo.

Nulla deve essere superficiale e nulla deve essere mai lasciato al caso, perché la fortuna appartiene al caso e dipendere dal caso vuol dire dipendere dall’ignoranza, occorre darsi da fare; la moda che sia elitaria oppure no, ha bisogno di persone capaci che riescono a vedere e ad andare oltre anche alla stessa linea d’orizzonte.

Lo studiato accostamento dei tessuti con le intriganti diverse tipologie tecniche artigianali sia di manufatti sia artistiche, delinea una visione stilistica completamente curiosa e affascinante, così come lo stile con i suoi dettagli a volte sovrapposti ma sempre con coerenza dice molto sulla profonda personalità e visione acculturata di Luca

Il colore protagonista e unico nella tonalità del ribes tinto al naturale rende omaggio al sapiente lavoro d’artigiano eco-responsabile, adatto a inebriare anche la fantasia dei sensi. La svasatura ottenuta attraverso lo sviluppo in diversi passaggi sartoriali lavorati su tessuto in sbieco si sposa in simbiosi alla tecnica del “moulage ” ovvero allo studio eseguito e modulato direttamente su manichino, mantenendo alto il concetto fondamentale e democratico della libertà d’espressione. Alla domanda posta allo stilista di chi le piacerebbe incontrare, la risposta è stata Jodie Foster per le lotte e le battaglie costanti nel supportare i Diritti Civili e Keanu Reeves per la sua profonda sensibilità charity.

Si ringrazia particolarmente le Forze dell’Ordine italiane e transalpine che si sono prodigate e prestate nell’aiutare durante i vari spostamenti e controlli garantendo sicurezza e stabilità.