You are currently viewing Serata-evento al Visionario di Udine, martedì 23 novembre, sotto il segno del Pirata
2 agosto 1998, 85mo Tour de France, tappa Melun - Paris Paris Champs-Elyses: Marco Pantani (Mercatone Uno - Bianchi) maglia gialla (photo : Yuzuru Sunada)

Serata-evento al Visionario di Udine, martedì 23 novembre, sotto il segno del Pirata

  • Categoria dell'articolo:Udine
  • Autore dell'articolo:

«Questo è il primo vero film su Marco», ha commentato mamma Tonina, e non esistono sicuramente parole più forti per introdurre Il migliore. Marco Pantani: un viaggio inedito nella vita del Pirata, tra materiali d’archivio pubblici e privati, conversazioni intime con i familiari e con gli amici più cari… Il regista Paolo Santolini presenterà il suo documentario martedì 23 novembre, alle 20.00, al pubblico del Visionario di Udine. A dividere il palco con lui ci saranno il ciclista friulano Jonathan Milan, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020, e il giornalista sportivo Antonio Simeoli.

Marco Pantani. Il migliore racconta dall’interno, con tenerezza ed empatia, l’avventura del leggendario campione che ha fatto sognare l’Italia, scalando le montagne con «il cuore nelle gambe e la forza di un leone». Non si tratta di un tributo incondizionato a una figura di culto perseguitata dal destino e neppure dell’ennesima inchiesta mirata a far luce sulla tragedia di Pantani: fin dalla prima sequenza, Paolo Santolini – nato e cresciuto in Romagna come Pantani – mette in chiaro che «qui si parlerà d’altro e in altro modo». E questo altro è l’universo dentro cui il Pirata si è formato: una comunità affettiva e affettuosa di familiari, amici, sostenitori che, a distanza di quasi vent’anni dalla sua morte, non vogliono e non possono parlare di lui al passato…

Prodotto da Okta Film con Rai Cinema, in collaborazione con Fondazione Marco Pantani e con la partecipazione di Stregonia, Capelletti-Ehlers e Fondo Audiovisivo Friuli Venezia Giulia, Il migliore. Marco Pantani è distribuito al cinema da Nexo Digital. La Fondazione Marco Pantani ONLUS, ricordiamo, è stata costituita nel 2004 a seguito della tragica scomparsa di Marco. Dopo la sua morte, i genitori sono venuti a conoscenza del fatto che ogni anno il figlio donava ingenti somme di denaro a enti preposti all’accoglienza e alla cura delle persone con problemi mentali, motori o economici, ma soprattutto ai bambini.

Per la programmazione completa del Visionario e per l’acquisto dei biglietti online consultare il sito www.visionario.movie o il profilo ufficiale facebook.com/VisionarioUdine. Per accedere alle sale è necessario mostrare il Green Pass, la certificazione verde Covid-19. Per la visione dei film è obbligatoria la mascherina (chirurgica o ffp2).