Al momento stai visualizzando Stefan Benzatek con “Space Travel” porta la sua Techno alle Canarie

Stefan Benzatek con “Space Travel” porta la sua Techno alle Canarie

Da novembre a Gran Canaria, Stefan Benzatek porta la sua techno a Maspalomas e Las Palmas, conteso come DJ e pianista nei più esclusivi locali e feste private (Chinawhite, Lux Club etc.…).

Il suo album d’esordio “Space Travel” (05/22) è un viaggio di suoni e colori in continua evoluzione come in una immaginaria colonna sonora. Fra i brani spiccano i singoli che hanno preceduto l’album: “Progressive Monkey” ,“Phantom Line”, “Last techno orchestra” dall’ impatto sinfonico e “Song for Nina” (feat. Karin Mensah) già presente in “Capoverde Terra d’ Amore vol.9” (insieme ad altri grandi artisti come Rossana Casale, Tosca, Teofilo Chantre).

Le influenze di Stefan Benzatek sono le grandi colonne sonore di Hanz Zimmer, John Williams e naturalmente Jean Michel Jarre e tutta la musica elettronica. Ha realizzato vari remix di brani fra gli altri “la Cura” di Battiato per il nuovo disco di Loredana Errore (“C’e Vita” dic. 2020) balzato subito ai primi posti della classifica su ITunes.

Pianista-tastierista polistrumentista, di formazione classica/jazz, Stefan Benzatek si occupa di musica elettronica.

Figlio d’arte, madre cantante e padre pianista, inizia a studiare il pianoforte classico all’età di 6 anni. Dimostra già in tenera età una certa sensibilità musicale e facilità compositiva. Si avvicina durante la sua adolescenza alla musica techno nella quale riesce a mettere insieme il suo background di studi e l’utilizzo della tecnologia. È’ attivo sia come pianista che come dj-set. Ha realizzato vari remix di brani fra gli altri “la Cura” di Battiato per il nuovo disco di Loredana Errore (“C’è Vita” dic. 2020) balzato subito ai primi posti della classifica su ITunes.

Ora on line con il suo primo album solista dove mescola le sonorità techno all’emozionalità di una colonna sonora carica di impressionismo.