You are currently viewing Musiche di Gershwin e Piazzolla per il sax di Giovanna Mastella e la fisarmonica di Carlo Sampaolesi domenica 16 maggio al Doubletree Di Trieste

Musiche di Gershwin e Piazzolla per il sax di Giovanna Mastella e la fisarmonica di Carlo Sampaolesi domenica 16 maggio al Doubletree Di Trieste

Secondo concerto della rassegna “Aperitivo Classico al DoubleTree by Hilton”, la vetrina cameristica di hausmusik ideata dall’Associazione Chamber Music e curata dal direttore artistico Fedra Florit, con sede nel Palazzo ex Ras (Allianz) di Trieste, oggi Hilton Hotel. Appuntamento domenica 16 maggio, alle 11, negli spazi della Sala Adriatica con la sassofonista Giovanna Mastella e il fisarmonicista Carlo Sampaolesi: una formazione cameristica originalissima, perché il sax e la fisarmonica sono apparentemente distanti per tradizione e utilizzo e associati molto spesso nell’immaginario collettivo alla musica jazz e folcloristica, ma hanno in comune la produzione del suono, che si ottiene attraverso l’ancia. Un terreno comune sul quale è sottesa la cifra stilistica del progetto musicale del giovane Duo. Il concerto di Trieste offrirà l’occasione per ritrovare molte melodie entrate nella storia della musica, sul filo rosso “Un viaggio per le Americhe, Mrs Sax & Mr Accordion” raccontato dai musicisti stessi. Sarà una coinvolgente cavalcata con scelte che spazieranno da Paul Creston (Rapsodie) ad Alain Crepin (Nuits Blanches), e dalla celeberrima Summertime di George Gershwin a Ryo Noda (La charmeuse de serpents, per sassofono solo), Antonio Carlos Jobim con l’altrettanto famosa The girl from Ipanema, per fisarmonica solo, e il gran finale con Astor Piazzolla e Libertango.  Giovanna Mastella, classe 1992, sin dai primi anni partecipa, vincendo diversi concorsi di musica nazionali e internazionali, sia come solista sia in formazioni di musica da camera. Ha suonato in varie formazioni di musica da camera e orchestrali e partecipato ad attività didattiche per la presentazione del saxofono nell’ambito degli Open Day annuali organizzati dal Conservatorio Tartini. Negli ultimi due Anni Accademici ha partecipato al “Progetto Erasmus +” frequentando sia l’Accademia di Musica di Lubiana (SLO) che il Conservatorio Superior de Musica de Canarias, sede in Gran Canaria (ES).  Attualmente è impegnata in un duo saxofonistico con Emma Marcolin è insegnante di saxofono presso la scuola di musica della Banda Comunale di Azzano Decimo. Carlo Sampaolesi ha conseguito il diploma accademico di I livello con la votazione di 110 su 110 e lode al Conservatorio di Fermo. Si è esibito in molti concerti solistici specializzandosi nel repertorio contemporaneo e nella letteratura bachiana. Ha suonato all’estero con numerose formazioni cameristiche e ha in festival quali Macerata Opera Festival, Festival Pontino, Cividale del Friuli Festival. Ha eseguito composizioni in prima esecuzione assoluta e italiana di vari compositori tra cui Boris Porena e Lars Petter Hagen. Ha creato, insieme al percussionista Gioele Balestrini, il podcast “Lessico Musicale”, un canale dedicato alla conoscenza della musica contemporanea con interviste ai più importanti giovani compositori italiani.

Il biglietto unico per il concerto, di 9 €, include il brindisi – aperitivo di fine esecuzione con un calice di Prosecco, info e dettagli sul sito acmtrioditrieste.it, biglietti SOLO in PREVENDITA presso TicketPoint Trieste tel. 040 3498276.